8 marzo, Giornata Internazionale delle donne

La celebrazione di tante conquiste

Ogni anno, da circa un secolo, il giorno dell’8 marzo viene celebrata la giornata mondiale dedicata alle donne. Ma quel è l’origine di questa storia?

La sua istituzione, ufficializzata dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 1977, risale a molti anni prima quando gli USA nel 1909 crearono la prima conferenza Women’s Day.

La decisione di celebrare questa ricorrenza ogni anno il giorno dell’8 marzo risale, invece, al 1917, quando a San Pietroburgo le donne protestarono per strada affinché la Prima Guerra Mondiale cessasse.

Al 1975 risale la designazione da parte delle Nazioni Unite dell’8 marzo come Anno Internazionale delle donne.

Nel 1977 ogni paese istituirà un giorno dell’anno come “Giornata delle Nazioni Unite per i diritti delle donne e per la pace internazionale”, e molti scelsero proprio l’8 marzo.

Negli anni come fiore simbolo di questa giornata si è scelta la mimosa, perché essa fiorisce proprio nel mese di marzo, è un fiore economico, e per i Nativi Americani la mimosa rappresenta forza e femminilità.

L’8 marzo è la giornata simbolo delle conquiste sociali, politiche e culturali che le donne di tutto il mondo hanno ottenuto con impegno nel corso dei secoli.

Un giorno che dovrebbe durare un intero anno, perché incentivo morale affinché nessuna donna perda anche solo un po’ di ciò che si è conquistato con fatica.

Auguri a tutte le donne.

Natura, storia e tradizioni per un'esperienza indimenticabile.

Vogliamo proporti qualche idea che potrebbe esserti utile ad organizzare il tuo soggiorno qui da noi.
Il nostro territorio è ricco di bellezze da scoprire, itinerari da esplorare e di ottimi prodotti tipici da gustare.
Dai un'occhiata alle foto condivise da altri nostri ospiti.

scopri altri Eventi

Diventa fan dell'Hotel Scapolatiello, seguici su