Notti di musica ai templi di Paestum

Lasciati ispirare dalla storia millenaria di un posto incantato

La città di Paestum – luogo di conquista, posto protetto dagli dei, terra felix come poche, visitata ogni anno da migliaia di turisti – accoglie l’evento dedicato alla musica nella splendida cornice del Parco Archeologico.

Dal 13 luglio al 24 agosto, ogni venerdì alle ore 21.00, per sette serate, nei pressi del tempio di Nettuno, vi sarà una rassegna dedicata alla musica classica, jazz, napoletana e al balletto.

Aurelio Bertucci e Gabriel Zuchtriegel, Brad Mehldau Jeff Ballard e Larry Grenadiere, il Balletto del Sud, Incanto Quartet e Venere Ensemble, Peppe Barra, Kelly Joyce, Davide Cavuti, Letizia Onorati, Paolo Di Sabatino Trio, i grandi protagonisti.

L’iniziativa è stata ribattezzata “Heraia” in onore della Dea Hera, regina protettrice della città chiamata “Poseidonia”; i concerti si terranno nei pressi del tempio dedicato a lei, il più antico della città, detto anche “Basilica”.

Il programma

Venerdì 13 luglio “Piranesi a Paestum": il suono dell’architettura” con Aurelio BERTUCCI e Gabriel ZUCHTRIEGEL concerto per pianoforte e violoncello;
Giovedì 19 luglio “BRAD MEHLDAU TRIO” concerto jazz in collaborazione con Festival Angeli Musicanti;
Venerdì 27 luglio “Le quattro stagioni” con la compagnia “IL BALLETTO DEL SUD” – coreografie di Fredy Franzutti e 20 danzatori con orchestra dal vivo Hungarian International Orchestra;
Venerdì 3 agosto “L’incanto di Venere” con INCANTO QUARTET e VENERE ENSEMBLE;
Venerdì 10 agosto “…e cammina cammina” Peppe BARRA IN CONCERTO con Paolo Del Vecchio chitarra-mandolino, Luca Urciuolo, pianoforte-fisarmonica, Ivan Lacagnina percussioni, Sasà Pelosi basso, Giorgio Mellone violoncello;
Venerdì 17 agosto “KELLY JOYCE IN JAZZ MON AMOUR” con Maurizio ROLLI al basso, Teo CIAVARELLA al pianoforte e Massimo MANZI alla batteria;
Venerdì 24 agosto IN ANTEPRIMA NAZIONALE “PARIS CINEMA TANGO” con la partecipazione della cantante Letizia ONORATI e con il Paolo DI SABATINO TRIO e David CAVUTI.

L’iniziativa rappresenta un importante contenitore culturale, evento reso unico dal luogo magico e ricco di storia nel quale si svolge.
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione. È possibile acquistare i biglietti in anticipo dal sito ufficiale dell’evento, oppure la stessa sera dello spettacolo presso le biglietterie del parco dalle ore 20.00.

Il biglietto include: ingresso all’area archeologica (dopo le 19:30 limitatamente alla zona meridionale, tempio di Nettuno e c.d. Basilica), museo, mostra “L’immagine invisibile. La Tomba del Tuffatore” e spettacolo. Per chi desidera usufruire dell’intera offerta, consigliamo di arrivare al Parco archeologico alle ore 17:30.

Il costo d’ingresso è di 15 euro, mentre per i minori è ridotto a 5,50 euro.

Dall’Hotel è possibile raggiungere facilmente la Città di Paestum in treno (ci sono treni con partenza da Cava De' Tirreni e arrivo previsto a Paestum ogni 60 minuti circa, ad un prezzo in media di 3,40 euro) oppure in auto.

 

Natura, storia e tradizioni per un'esperienza indimenticabile.

Vogliamo proporti qualche idea che potrebbe esserti utile ad organizzare il tuo soggiorno qui da noi.
Il nostro territorio è ricco di bellezze da scoprire, itinerari da esplorare e di ottimi prodotti tipici da gustare.
Dai un'occhiata alle foto condivise da altri nostri ospiti.

scopri altri Eventi

Diventa fan dell'Hotel Scapolatiello, seguici su